Frequency – Il futuro è in ascolto

VN:F [1.9.20_1166]

Il voto degli utenti: (clicca per votare):
Rating: 9.0/10 (6 votes cast)

Cosa succede quando la fantascienza incontra il thriller?

1999. John Sullivan (Jim Caviezel) è un giovane agente di polizia della sezione omicidi. Suo padre Frank (Dennis Quaid), vigile del fuoco, è morto molti anni prima in un incidente, durante lo svolgimento del suo lavoro. A causa di una tempesta elettromagnetica sopra New York, casualmente si mette in contatto tramite una vecchia radio con un certo Frank Sullivan, omonimo del padre. Dopo poco, Frank Sullivan, parlando di baseball, asserisce di essere in trepidante attesa di vedere un evento sportivo che ancora deve avvenire nel 1969. John, parlando con quello che sembra essere suo padre di 30 anni prima, riuscirà così a cambiare alcuni eventi del passato, e quello che all’inizio poteva sembrare uno scherzo, diventa invece un vero e proprio thriller a causa dell’inevitabile cambio della linea del tempo.

La maggior parte delle volte vengono partoriti film da botteghino, magari con qualche bella furbata nella scelta del cast, che viene promosso più del film stesso, e dal medio profilo.

Frequency, invece, è un caso a se’. Una piccola perla, figlia naturale di cult come “Ritorno al futuro” e “Il fuggitivo”.

Per il semi-sconosciuto Gregory Hoblit, un lavoro ordinato, una brillante sceneggiatura e un discreto successo nelle sale. Questo però non lo ha comunque innalzato nell’olimpo dei registi, fermandosi a questo film o poco più in là.

Jim Caviezel in uno dei suoi primi ruoli importanti fa discretamente il suo dovere, prestazione rafforzata grazie al collega Dennis Quaid nel suo momento d’oro e pochi mesi dopo l’uscita di un’altro bellissimo film come “Ogni maldetta domenica”.

Spettacolo poco tecnico, ma con escamotage della trama assolutamente geniali. Tutto da godere senza porsi tante domande su come potrebbe andare a finire al storia.

Connubio perfetto per gli amanti dei film sui viaggi del tempo, del giallo e che non disdegna un briciolo di movimento.

Humor
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo
VN:F [1.9.20_1166]

Il voto degli utenti: (clicca per votare):
Rating: 9.0/10 (6 votes cast)
Frequency - Il futuro è in ascolto, 9.0 out of 10 based on 6 ratings
Be Sociable, Share!

Comments are closed

 
    Web developed by Z3N.it
    Hosting WordPress by HardyPress