I mercenari

Un gruppo di mercenari si reca in Sud America per  una missione estrema che mira a rovesciare una dittatura.

Ed ecco che Stallone, porta sullo schermo quello che sarà ricordato come uno degli ultimi capisaldi di un tipo di cinema estinto definitivamente, quello artigianale e divertente, trash in alcuni casi, orripilante, scemo e reazionario, ma totalmente artigianale, lontano dalla confusione del computer, quello usato semplicemente ai fini dell’azione, che può stupire, certo, ma che non può più emozionare come i blockbuster di un tempo.

Leggi il resto di quest’articolo »

Predators

Royce (Adrien Brody) si trova paracadutato improvvisamente su un’isola a lui sconosciuta. Il suo vagare lo porta a capire di non essere solo, altre persone sono cadute senza alcuna spiegazione, dal cielo, come lui. Scopriranno di non essere i soli sull’isola e di dover temere qualcosa di molto più pericoloso dei loro oscuri passati, la loro vita è in pericolo. Sono diventati delle semplici prede in fuga da un cacciatore molto pericoloso…”

Regia: Nimro’d Antal

Leggi il resto di quest’articolo »

Oldboy

“Ricorda, sia un granello di sabbia che una roccia nell’acqua affondano allo stesso modo.”

“Oh Dea-su (Min-sik Choi) è un uomo qualunque sposato e con una figlia piccola. Un giorno del 1998 viene rapito e imprigionato in un luogo a lui sconosciuto e senza sapere il motivo della sua prigionia. Il tempo passa e la sua cella, una piccola stanza mal ridotta e dotata solo di televisiore, sembra sempre più piccola col passare del tempo. Gli anni passano e la sua mente si riempie di dubbi e di domande, “chi mi ha fatto rinchiudere?” “dove sono?” “perche sono qui?”. Poi, improvvisamente, dopo 15 anni di prigionia, si ritrova libero di colpo, pronto alla ricerca estenuante della verità, le domande che si era posto per molto tempo avranno finalmente una risposta.”

Regia: Chan-wook Park

Leggi il resto di quest’articolo »

Prince of Persia – Le sabbie del tempo

“Dastan (Jake Gyllenhaal) un orfano che vive a Babilonia, capitale della Persia, grazie alla sua nobiltà d’animo ed impavido coraggio, riesce involontariamente a farsi “notare” dal re Sharaman, che decide così di adottarlo. Divenuto adulto intraprende un lungo viaggio insieme Temina di Alamut (Gemma Arterton) nella speranza di riabilitare il suo nome infangato da una falsa accusa, che lo porterà a mettere le mani sul Pugnale del Tempo…”

Regia: Mike Newell (“Harry Potter e il calice di fuoco” – “Monna lisa smile“)

Leggi il resto di quest’articolo »

Iron Man

“Tony Stark (Robert Downey Jr.) è un eccentrico e geniale inventore di armi belliche che spende e spande il suo denaro tra beni di lusso e donne di ogni tipo. E’ infatti proprietario della La Stark industries che da anni è sinonimo di potere e successo. Tony si reca in Afghanistan per concludere l’ennesimo affare con l’esercito americano ma, mentre se ne sta andando, le auto vengono attaccate e Tony rimane gravemente ferito da una delle sue stesse armi. Si risveglierà come prigioniero, costretto a lavorare per i suoi carcerieri alla costruzione di un’arma, che gli darà invece spunto per una  nuova invenzione che gli cambierà per sempre la vita…”

Regia: Jon Favreau

Leggi il resto di quest’articolo »

From Paris with love

Il produttore Luc Besson, in Francia, ha la capacità di mettere le mani un po’ dappertutto. Con “From Paris with love” azzarda una collaborazione franco-americana: il risultato finale non può dispiacere.

James Reece (Jonathan Rhys Meyers) è un agente segreto che non si è mai sporcato le mani e che lavora sotto copertura come assistente dell’ambasciatore americano a Parigi. Per la sua prima missione gli viene affidato un partner: Charlie Wax (John Travolta), un agente della Cia dai modi brutali e poco ortodossi che ai raffinati metodi di intelligence preferisce un caricatore pieno di pallottole e un bazooka. Insieme dovranno sgominare un’imponente organizzazione criminale che traffica droga a Parigi.

Leggi il resto di quest’articolo »

 
    Web developed by Z3N.it
    Hosting WordPress by HardyPress