La prima cosa bella

la-prima-cosa-bella

Virzì non mi delude mai e quando gioca in casa, girando i suoi film a Livorno, è sempre più brillante, semplice ma con una sensibilità mai banale.

Elezione di miss Pancaldi, evento popolano nell’estate del 1971 a Livorno. La scelta Anna come “mamma più bella” sembra essere il fatto che scatena scompiglio nella storia della famiglia Michelucci, dando il via ad una serie di eventi.

Anni dopo Bruno Michelucci (Valerio Mastrandrea) professore di mezz’età trasferitosi a Milano, viene improvvisamente richiamato a casa dalla sorella più giovane Valeria (Claudia Pandolfi), la quale gli comunica l’arrivo allo stadio terminale di una lunga lotta contro il cancro della madre Anna (Stefania Sandrelli). Bruno, seppur disinteressato, si convince a riallacciare una relazione con sua madre che aveva troncato molti anni prima.

Leggi il resto di quest’articolo »

 
    Web developed by Z3N.it
    Hosting WordPress by HardyPress